DICHIARAZIONE DI BUONA CAUSA

IL NOSTRO PROGETTO

è quello di fondare una famiglia  internazionale in cui l’ accento

è posto sulla pratica  dell’ amore in modo che il nome del Signore Gesù  Cristo

possa essere glorificato ovunque

 

Vogliamo offrire a Tutti un viaggio spirituale che permetta loro di sperimentare Dio

personalmente nella Sua vita , attraverso la sua parola, la preghiera e la rilettura

della sua vita, perché’ le nostre vite a volte lasciano poco spazio alla spiritualità

La Nostra Storia

Siamo una comunità spirituale, devota a Dio e poiché il Signore ci ha portato a perseverare nella visione che ci ha dato, desideriamo sviluppare una comunità in cui regni lo spirito di famiglia.

Famiglia è la parola che ci fa pensare all’amore, all’amore di una madre per i propri figli, all’ amore di un padre per la propria famiglia.
Questo è il messaggio che ci spinge a trasmettere la nostra parola in onore di Dio.

Il nostro pensiero è quello di formare una grande famiglia in tutto il mondo che sostenga il villaggio e la comunità, Una comunità che possa diventare un punto d’ incontro verso Dio per tutti coloro in cerca della spiritualità e vicino alla parola di Dio.

Siamo chiamati a camminare nell’amore e nella verità. Questo atteggiamento deve prevalere nella Chiesa di Gesù Cristo. Ci applichiamo a questo ogni momento all’interno della nostra comunità. Il nostro progetto è quello di fondare una famiglia internazionale in cui l’accento è posto sulla pratica dell’amore in modo che il nome del Signore Gesù Cristo possa essere glorificato ovunque.

Vogliamo offrire a tutti un viaggio spirituale che permetta loro di sperimentare Dio personalmente nella sua vita, attraverso la sua parola, la preghiera e la rilettura della sua vita, perché le nostre vite a volte lasciano poco spazio alla spiritualità.

La chiesa si troverà nelle vicinanze con la chiesa più grande al mondo La basilica di Nostra Signora della Pace, copia della Basilica di S.Pietro

Perché la Chiesa è prima lì per Dio, per celebrare la sua gloria e manifestare la sua presenza. Vedremo sicuramente avvicinarsi l’ultimo giorno, la fine di questa era è imminente.

Ma come possiamo incitarci all’amore di Dio se non stiamo insieme durante i giorni di adorazione?

La nostra prima motivazione è la chiamata di Dio a un ministero. Dio ha creato nel mio cuore un’attrazione e una passione per l’implementazione del DVM. Questa idea era diventata ovvia per me. Niente poteva dissuadermi.

Nel tempo, lo Spirito Santo ha sviluppato in me un gusto per questo lavoro. Il Signore ha posto in me una chiamata che risponde a un bisogno spirituale specifico, quello di ottenere vite per Gesù Cristo.

la Chiesa è il modo più efficace per far giungere  nuove persone a Gesù Cristo e per seguire la missione di Dio. 

LA STORIA DI UN NOSTRO  FEDELE

 Storia del Battesimo di Djedri Prosper nel 2014 vedendo l’arrivo dell’angelo Gabriele per annunciargli che avrebbe dovuto essere battezzato fino ad oggi con acqua piovana e pronunciare questa parola che è la seguente

 “Il santo è eterno

 Lascia che il tuo spirito santo scenda su di me Ombra la mia testa come una colomba bianca nel Nome del Grande Nome che mi hai attribuito Il profeta DANIEL nel Nome della santa CHIESA mi unge e mi dia la forza di superare tutte le difficoltà della mia vita  per poter pregare per il tuo popolo di COTE D, AVORIO e MONDO

 Nel NOME DEL PADRE DEL FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO ”

 AMEN.

 E in questo battesimo questo è tutto ciò che gli sarà dato

 Una tavola a treppiede che significherà il simbolo della trinità contribuisce a stabilire in Costa d’Avorio e nel mondo l’equilibrio ASSOLUTO dello Spirito Santo

 IL PADRE IL FIGLIO E IL SANTO

 UNA SEDIA che è un simbolo di stabilità, un simbolo dell’atteggiamento degli ivoriani e attento alla parola di Dio.

 FOGLIO BIANCO simbolo di purezza la fusione di tutti i colori di LARC EN CIEL in quanto questo lenzuolo bianco avvolge la sua Purezza in tutta la COSTA D’AVORIO.

 LA SPADA Possa questa spada che ricorda quella di ARCANGE Michael servirmi per proteggere e DIFENDERE tutti i bambini della COSTA D’AVORIO E DEL MONDO.

 I BINOCOLI che sono le estensioni della visione spirituale del profeta DANIEL mi vengono dati in modo che io possa vedere chiaramente ciò che sto annunciando e comprendere le informazioni che mi danno in modo da poter adattare le mie preghiere e realizzare correttamente la MISSIONE.

 SAPONE SPIRITUALE che è stato depositato su tutto il mio corpo, che è un mezzo di PULIZIA PURIFICANTE per pulire l’intera Costa d’Avorio, il MONDO e i miei fedeli.

 LA MACCHINA 4 × 4 che quest’auto che mi è stata offerta spiritualmente da DIO facilita la mia mobilità durante la COSTA D’AVORIO per inseguire gli spiriti

 DIABOLICO, SATANICO, NOCIVO E NOCIVO PER L’UOMO

 ANGEL GABRIEL, che ha avuto una missione con me, mi vuole sempre e mi porta sempre i messaggi DIVINE in modo che io possa metterli in ESECUZIONE.

 ANGEL MICHAËL protettore e difensore dei figli di DIO è sempre al mio fianco, mi protegge con le sue ali mi scalda con il suo amore e mi illumina con la sua luce.

 LA C CARDTE D’IVOIRE VITRÉE CARD conferma che CÔTE D’IVOIRE è oggetto del mio lavoro.

 LA BIBBIA che mi è stata data viene a CONSOLIDARE il mio AUTEL

 LA BIBBIA che contiene le sacre scritture della Parola di Dio.

 Gli uccelli che mi sono apparso fisicamente sono un segno dello Spirito Santo (IL PADRE, IL FIGLIO E LO SPIRITO SANTO)

 IL PROFETA DANIEL Significherebbe (DIO È IL MIO GIUDICE, DIVINO GIUDIZIO)

 IN NOME DI GESÙ E DEL DIO DEL PROFETA DANIEL

 AMEN

 Alla luce di questa santa azione, l’angelo Gabriele inviò a Prosper per comunicare il suo nome battesimale, che è Daniele.  Ha ricevuto la missione di annunciare Gesù Cristo, di pregare per gli afflitti e i malati.

 

Ma il suo rifiuto di sottomettersi alla volontà di Dio gli è valso la punizione.

Divina punizione

 Una punizione di 1335 giorni viene quindi imposta a Prosper in conformità con la sua disobbedienza.  Perché allontanarsi da Dio lascia tracce.

 Fine della punizione e trovato libertà per centinaia di prigionieri

 Testimonianza sulla vita spirituale di un figlio di Dio …

 DJEDRI Brou Prosper, il servo che ricevette il dono della profezia da Dio e battezzò Daniele secondo la volontà del Signore …

 Alza gli occhi e vedi, Dio parla ai suoi servitori che gli sono fedeli, tra cui figura Prosper (Daniele) che Dio ha scelto e unto per parlare a una categoria di persone sulla terra.  La vita in tutte le sue forme racconta il potere del creatore.

 Testimonianze!

 Fu attraverso il battesimo che Dio fece di Prosper suo servitore.

 È in una visione che Prosper, ora chiamato Daniel, incontrò la sua santità Papa Giovanni Paolo II accompagnato da una folla compatta.  Voleva farsi strada verso il papa, ma quest’ultimo stesso venne a incontrarlo per dirgli che faceva parte del gruppo di santi e che la sua vita era stata allungata di 7 giorni, abbastanza tempo per dirgli  Addio prima di addormentarsi nella pace del Signore.  Siamo il 27 marzo 2005 e il 2 aprile 2005, Papa Giovanni Paolo II si è inchinato.  La profezia si è adempiuta ancora una volta.

 Con l’uomo di Dio KAKOU Séverin

 Fu un incontro altamente spirituale durante il quale l’uomo di Dio gli disse che ciò che stava per accadere in Costa d’Avorio era di tale gravità che ha dato la vita per pagare il prezzo e che a proposito  di conseguenza, lo pregò di continuare le sue preghiere che sono molto utili per la vita della nazione.

 Luglio 2018 … In questa data, ha fatto piacere a Dio di porre fine alla punizione inflitta a Prosper.  Allo stesso tempo, centinaia di prigionieri politici sono stati rilasciati ad Abidjan un mese dopo, il 6 agosto 2018. Un po ‘come se la vita di Prosper fosse inseparabile da quella della Costa d’Avorio.  Dio ci parla!

 “Altri sette (7) giorni nella mia vita per dire addio …”

 Siamo nel mondo spirituale e queste parole sono di Papa Giovanni Paolo II.

 Testimonianza di un musulmano di nome Ismaele sulla vita spirituale di Prosper.

 Ecco cosa dice Ismaele.

 Ho fatto un sogno in cui tutte le religioni del mondo si sono incontrate nella residenza del primo presidente della Costa d’Avorio, Houphouët-Boigny a Yamoussoukro.  Dagli imam ai vescovi e agli evangelisti erano presenti tutte le religioni.  Fu allora che vidi in mezzo a questi luminari Prosper.  Ho fatto cenno di conoscerlo, ma le persone intorno a me mi hanno detto che non era possibile per un musulmano conoscere un così grande cristiano di rango superiore.  Avevo insistito così tanto che un altro posto simile al primo mi è stato mostrato dicendo: ” è qui che puoi vederlo, è qui che si eserciterà presto e arriveranno le anime sofferenti  in tutto il mondo per la loro guarigione.  In questo luogo saranno costruite una chiesa, case per pellegrini, scuole, ospedali … Tutti coloro che vi metteranno piede saranno sotto la protezione dell’Altissimo.  Troveranno tranquillità, pace e felicità.

 battesimo

 Nel 2014, l’angelo Gabriele annunciò a Prosper che il suo battesimo sarà con l’acqua piovana.  Dopo di che, continuerà con la seguente preghiera:

 Santo è l’eterno

 Lascia che il tuo Spirito Santo scenda sulla mia testa come una Colomba bianca, nel nome del grande nome che mi hai dato;  profeta Daniele,

 Nel nome della Santa Chiesa, ungimi e dammi la forza per poter superare tutte le difficoltà della mia vita, per poter pregare per il tuo popolo in Costa d’Avorio e nel mondo.

 Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo

 Amen !!!

 Testimonianza del pastore BISSA di Yamoussoukro sulla vita e sul rango spirituale di Prosper

 Ad un certo punto, Dio disse al suo servo di ritirarsi da Abidjan in modo da poter tranquillamente intercedere per il suo popolo.  Decise quindi di andare a Yamoussoukro in una casa di famiglia non lontano dalla basilica.  Nelle vicinanze viveva anche un uomo di Dio di nome pastore BISSA.  Questo pastore e Prosper non si sono mai visti.  Ma aveva un sogno su questo Prosper qui.

 In questa visione, una catena scese dal cielo e gli angeli la usarono per trasportare bagagli e luci sulla faccia della terra.  Quindi, mi sono avvicinato per saperne di più e mi è stato detto che questo signore qui è il patrono di tutti coloro che pregano.  E dato che verrà qui domani, abbiamo ritenuto opportuno spedire i suoi bagagli oggi.

 Il giorno dopo, quando vidi il capo che mi diede il terreno su cui avevo costruito il mio campo di preghiera, andai a incontrarlo per raccontargli il mio sogno.  Grande fu la mia sorpresa quando vidi di persona l’uomo per il quale gli angeli mi dissero: “è il patrono di tutti coloro che pregano …” Rimasi stupito!  Stupito, dissi al capo: ” è il capo, è lui di cui sto parlando.  Al capo di confidargli: ” è il mio fratellino, Dio lo ha usato fin dalla mia infanzia.  Quello che hai detto non è sbagliato e mi convince che tu

PER DARE UN SOSTEGNO CONCRETO ALLA NOSTRA COMUNITÀ

Abbiamo scelto una serie di ricompense da inviare ai nostri fedeli, perché pensiamo che

sostenendo una buona causa significa fare un investimento sul futuro. Il dono è un’opportunità con cui possiamo migliorare la qualità della vita della nostra comunità o della società in generale.

È necessario avere una visione comune con l’organizzazione, apprezzarne la storia e la mission, condividerne gli obiettivi presenti e futuri. Il Documento Buona Causa è lo strumento che riassume tali informazioni: serve alla realtà non profit per definire la propria identità e al donatore per conoscerla

AMBASCIATORI

Potrai diventare Ambasciatore del nostro progetto, questo significa che potrai attraverso il tuo sostegno diventare ambasciatore ufficiale del progetto.

Ci sono due figure fondamentali, Ambasciatore Junior, Ambasciatore International.
Queste due figure, riceveranno gli aggiornamenti dello stato lavori tutte le news del progetto ed entreranno a far parte del progetto in maniera pro attiva,

Per diventare un Ambasciatore della nostra comunità ci vorrà grande fede, e tanta passione ma ne varrà la pena, perché un ambasciatore potrà venirci a trovare e sarà accolto in nel nostro villaggio,

Avrà il suo nome scritto nel Muro dinanzi alla Chiesa Santa Maria Ausiliatrice, e l’Ambasciatore International, Avrà una Via con il suo nome. Saranno sempre benvenuti all’interno della nostra comunità e trattati come ambasciatori.

PER DARE UN SOSTEGNO CONCRETO ALLA NOSTRA COMUNITÀ

Le ricompense sono pensate per ricevere sempre un “Piccolo pensiero” in cambio della bontà!

Un “piccolo pensiero” per un grande gesto, ci stai aiutando a costruire un luogo sacro, una comunità cristiana.
“un gesto di bontà ne porta sempre uno in cambio”

Un piccolo pensiero  per un grande gesto  ci stai aiutando a costruire un luogo sacro una comunità cristiana

U gesto di bontà  ne porta sempre uno in cambio

Dehima Version Moderne IBAN Ci93 ci00 6045 7201 0536 6000 8147 BIC Biciciabxxx